Ricciola di mare - Edizioni Duemme

+39 081 8812229
info@edizioniduemme.eu
Edizioni Duemme
Vai ai contenuti
Ricciola di mare
Romano Mariella



€ 12.00
Mancano quasi:
all'uscita.
Permettetemi di chiamarla Mariella. Non farò come tra colleghi o tra critici letterari che per contratto devono dare del lei e fingere deferenza o estraneità che io in questo caso non sento. Conosco Mariella da un bel po' di anni. Non sono solita leggere le opere degli altri in bozza, un po' perché (fortunatamente, se si tratta di scrittori che non conosco personalmente) non mi è mai accaduto che me lo chiedessero; un po' perché non ne avrei il tempo, anche se volessi. La storia di Cristina l'ho letta volentieri e cercherò di spiegare perché.
Il lavoro di esordio di Mariella Romano ha in sé i caratteri di una storia eminentemente al femminile e al tempo stesso descrive un luogo preciso d'Italia, dove il posto delle donne, fino a non molto tempo fa, non era ancora quello giusto. E lascia intuire che forse ancora oggi quel posto non è stato ancora trovato. Innanzitutto dalle donne stesse: quelle come Cristina, intrise di memorie e di rimpianti che preferisce negare, hanno un iter da definire. Il loro ruolo è chiaro soltanto a chi si appigli al passato. La visione del futuro, ora più che mai, è sconosciuta. Il dolore, le negazioni, il confine che non si coglie tra quanto sia lei stessa, Cristina, a non voler venire fuori da una situazione incresciosa, e quanto invece lo si debba a una impossibilità oggettiva, imposta dalla sua stessa comunità, dalla società alla quale appartiene, che funziona per stereotipi e nega alle donne qualsiasi autonomia, se non sociale, interiore: tutto questo finisce per diventare un pretesto. E Mariella sembra finalmente puntare il dito contro quanto viene vissuto come un frutto sano della "tradizione", e che invece è ostacolo e catena, vincolo che crea ostracismo a chiunque si ponga su tutto questo anche solo una semplice domanda. Il sotterraneo buio dal quale rilucono gli occhi di una bambina che per tutta la vita o quasi cercherà di capire quando uscire alla luce e come, è una metafora dolente di tutte le donne violate. Quasi tutte lo sono state, a qualsiasi età. E l'autrice - questo il pregio della sua prima prova di narrazione - non fa differenza tra ciò che viene considerato reato e ciò che rientra invece in una quotidianità distorta che mette alle corde tutte le donne, senza eccezioni.
Stella Cervasio, scrittrice
Cresciuta in un paese del Sud, la protagonista di Ricciola di mare è un’avvocatessa di successo ma anche una donna in fuga da un dolore di cui ignora l’origine. Alla ricerca della verità, inizia un viaggio nel suo passato. Rivive l’adolescenza, rivede i personaggi della gioventù, s’imbatte nelle mille sfaccettature dell’amore e scopre nei segreti della famiglia le radici profonde del male oscuro che la tormenta.
Mariella Romano è una giornalista esperta di cronaca. Nata a Torre del Greco, in provincia di Napoli, ha collaborato, tra gli altri, con La Repubblica e Il Mattino e con diversi settimanali nazionali di Rizzoli e Mondadori.
 
È titolare del blog mariellaromano.it
 
Ricciola di mare è il suo primo romanzo.
FAST DELIVERY
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque cursus.
QUALITY GUARANTEE
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque cursus.
24/7 CUSTOMER SUPPORT
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque cursus.
THIS IS A NEW BOOK
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque cursus.
Edizioni Duemme è un marchio di proprietà della Duemme sas - P.IVA 05289621210
Pagamenti
Le nostre modalità di pagamento.
Spedizioni
Spediamo con:
Poste Italiane
DHL
SDA
GLS
BRT
Contattaci
I nostri contatti sono:
Phone: +39 081 8812229
Fax: +39 081 8829777
WhatsApp: +39 348 584 6301
Email: info@edizioniduemme.eu
Torna ai contenuti